Provvedimenti approvati dalla giunta provinciale per alcuni importanti lavori di rifacimento della rete viaria del territorio provinciale

Con appositi provvedimenti approvati dalla giunta provinciale la Provincia di Brindisi dà avvio ad alcuni importanti lavori di rifacimento della rete viaria del territorio provinciale.

Nel particolare sono stati approvati i lavori di rifacimento del piano viabile mediante la bonifica del sottofondo e tappetino di usura per la zona nord e zona centro oltre ai lavori di rifacimento della pavimentazione bituminosa e bonifica del sottofondo lungo alcuni tratti della Strada provinciale n. 2/Bis Mesagne-Sandonaci.

“Si tratta – ha dichiarato l’assessore alla Viabilità Donato Baccaro – di interventi resisi essenziali per garantire le condizioni standard di sicurezza. Soprattutto con l’arrivo dell’inverno e delle piogge si rende necessario non procedere con interventi tampone che hanno un effetto temporaneo e che puntualmente vengono vanificati a causa delle abbondanti precipitazioni. Pertanto, si procederà ad un ripristino in toto delle strade attraverso un risanamento delle vecchie pavimentazioni stradali con un tappetino che avrà lo spessore finale di 4 centimetri”.

I primi due interventi sono finalizzati al miglioramento del livello di servizio della circolazione di autovetture e camion, all’innalzamento della sicurezza e al miglioramento della qualità dell’ambiente oltre alla realizzazione delle condizioni di accessibilità agli insediamenti produttivi e turistici limitrofi. Nel particolare per quanto riguarda la zona nord i tratti di strada interessati sono “Cisternino-Speziale”, “Ostuni-Rosa Marina”, Ostuni-Ceglie”, “Mesagne-Vecchia Monopoli”, “Crovigno-Serranova” e “Latiano –S. Giacomo”.

Per la zona centro si interverrà limitatamente su due tratti che necessitano un immediato ripristino ossia la diramazione “Mesagne -SS7” e la “Mesagne-Latiano”.

Per la zona nord l’importo complessivo è di 640.000 euro per la zona centro è di 590.907,40 euro.

Per quanto riguarda, infine, la Strada provinciale “Mesagne-Sandonaci”, sia a causa del traffico pesante transitato negli ultimi anni che a causa dei lavori di realizzazione di un cavidotto per l’alimentazione di un impianto fotovoltaico, nonché a causa delle piogge, si presenta sconnessa con grave pregiudizio per la sicurezza stradale e la pubblica incolumità. Pertanto per garantire la circolazione stradale in condizioni di sicurezza si procederà al rifacimento del tappetino di usura. La spesa prevista ammonta a 250.000 euro.

 

Brindisi, 29/11/2011

Scorcio porto di Brindisi

 

| Privacy | Note legali | Cookie Policy | Accessibilità | PEC |

Provincia di Brindisi - Via De Leo, 3 - 72100 Brindisi
C.F. 80001390741 - P.I. 00184540748
 Copyright © 2019 Provincia di Brindisi. Tutti i diritti riservati.