Esito gara: Eliminazione di punti critici per la viabilità: realizzazione di un rondò in corrispondenza della intersezione tra la S.P. 91 e la S.P. 18. CIG:4161651F08

Servizio Viabilità e Trasporti
AVVISO ESITO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

Eliminazione di punti critici per la viabilità: realizzazione di un rondò in corrispondenza della intersezione tra la S.P. 91 e la S.P. 18.
CUP: I31B0900018003; CIG:4161651F08

Ai sensi dell’art. 122, c. 3, D. Lgs 163/2006. si riportano i risultati della procedura di affidamento in oggetto:

Procedura di aggiudicazione

Procedura aperta  ex art. 3, comma 37, 55, c. 5, D. Lgs 163/2006

Natura, entità della prestazione e caratteristiche generali dell’opera:

realizzazione di una rotatoria

Criteri d’aggiudicazione:

Prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara ex art. 82, c. 1, del D. Lgs 163/06, al netto degli oneri per l’attuazione dei piani di sicurezza, determinato ai sensi dell’art. 118, c. 1, lett. b) del D.P.R. 207/10, mediante massimo  ribasso percentuale sull’importo dei lavori posto a base di gara, con individuazione delle  offerte anormalmente basse ai sensi dell’art. 86 del D. Lgs 163/06 ed esclusione automatica dalla gara, ai sensi del combinato disposto dagli artt 122, c.9, e 253, c. 20-bis) e con aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida.

Ultima seduta di gara:

18/03/2013

Numero di offerte ricevute:

83

Nei termini:

79

Fuori termine:

4

Escluse per irregolarità documentazione amministrativa:

2

Escluse per irregolarità offerte economiche:

1

Offerte economiche rimaste in gara:

76

Media delle offerte rimaste in gara:

32,262

Scarto medio aritmetico dei ribassi percentuali che superano detta media:

0,054

Soglia di anomalia:

32,316

Ribasso immediatamente inferiore detta soglia:

32,315

Aggiudicatario provvisorio:

IMPRESA DI COSTRUZIONI CODOMAR SURL

Concorrente che segue in graduatoria:

Organo competente per le procedure di ricorso, di mediazione, termini ed indirizzo presso il quale possono richiedersi tali informazioni:

PCG PETROCELLI

 

 

 

Strumenti di tutela ex art.  245 D. Lgs. 163/06

Organo giurisdizionale amministrativo competente:

Tribunale Amministrativo Regionale per la Puglia – Sezione di Lecce.

Termini per il ricorso:

Il ricorso avverso il presente bando deve essere notificato all’amministrazione aggiudicatrice entro i termini di cui all’art. 21 L. 1034/71 e s.m.i.

Per ogni ulteriore notizia in merito, si rimanda al relativo verbale di gara agli atti del Servizio Appalti e Contratti.

   IL DIRIGENTE
Dott. Ing. Vito INGLETTI

Esito gara (acrobat .pdf.pdf)

 

 

Scorcio porto di Brindisi

 

| Privacy | Note legali | Cookie Policy | Accessibilità | PEC |

Provincia di Brindisi - Via De Leo, 3 - 72100 Brindisi
C.F. 80001390741 - P.I. 00184540748
 Copyright © 2019 Provincia di Brindisi. Tutti i diritti riservati.