Provincia di Brindisi Logo

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Distretto agroalimentare, esito incontro

DISTRETTO AGROALIMENTARE DI QUALITA’ JONICO SALENTINO

INCONTRO CON LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA

 

Ha preso avvio oggi la serie di consultazioni che l’assessore alle Politiche Comunitarie della Provincia di Brindisi Pietro Mita ha programmato con i partner  del Distretto Agroalimentare di Qualità Jonico-Salentino.

“In qualità di Capofila del PIT 8 – ha dichiarato Mita - è intendimento dell’Amministrazione provinciale avviare un percorso virtuoso che, attraverso il coinvolgimento di tutti gli operatori del settore, porti alla presentazione entro 180 giorni alla Regione Puglia del Piano di Distretto. Le prossime tappe, saranno la convocazione di una Assemblea di tutti i Partner del Distretto e la Costituzione di due organi indispensabili al funzionamento dello stesso: il Comitato di Distretto ed il Comitato Tecnico”.

Il Distretto si propone come uno strumento per il superamento del momento di grande difficoltà che attraversa il mondo agricolo.

“E’ necessario – ha proseguito Mita - cercare di evitare la duplicazione e la sovrapposizione degli interventi e tale obiettivo si potrà raggiungere solo se, accanto alla politica che conserverà un ruolo di coordinamento, si costituirà un gruppo tecnico di lavoro capace di tradurre le reali esigenze del territorio, che oggi comprendendo anche le province di Lecce e di Taranto si presenta quanto mai composito, in programmi chiari di sviluppo”.

Piena condivisione è stata espressa da tutte le Associazioni di Categoria che hanno preso parte all’incontro (CIA, Coldiretti, Confagricoltura, Copagri, Confcooperative) per l’iniziativa avviata dall’assessore Mita e per la sensibilità dimostrata verso il mondo agricolo. Il Distretto Agroalimentare può essere una valida risposta ai problemi delle aziende del territorio provinciale che operano su un mercato globalizzato e che devono quotidianamente affrontare attraverso misure di sostegno appositamente pensate per rispondere alle esigenze del territorio.

L’assessore Mita ha concluso  i lavori invitando tutti i partecipati a far pervenire a breve proposte e suggerimenti utili alla redazione del Piano di Distretto.

Segnalazioni di illecito WHISTLEBLOWING Provincia di Brindisi
Responsabile della protezione dei Dati Personali
Amministrazione trasparente: logo Repubblica Italiana su bandiera nazionale.
Bussola della trasparenza logo
              

 

Scorcio porto di Brindisi

 

| Privacy | Note legali | Cookie Policy | Accessibilità | PEC |

Provincia di Brindisi - Via De Leo, 3 - 72100 Brindisi
C.F. 80001390741 - P.I. 00184540748
 Copyright © 2019 Provincia di Brindisi. Tutti i diritti riservati.