Provincia di Brindisi Logo

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Esito della presentazione del corso di formazione: “Alfabetizzazione alla cultura di genere e delle pari opportunità”.

Si è tenuta questa mattina nel Salone di rappresentanza della Provincia la presentazione del corso di formazione su “Alfabetizzazione alla cultura di genere e delle pari opportunità”, organizzato dall’Ufficio della Consigliera di Parità, Dina Nani, in partenariato con la Commissione Pari Opportunità provinciale, con gli Assessorati provinciali all’Istruzione e alle Politiche del lavoro e con l’Ufficio scolastico provinciale.

Erano presenti la presidente della Commissione Pari Opportunità, Maria Luigia Salvatori, l’assessora provinciale all’Istruzione, Isabella Lettori, l’assessore alle Politiche del lavoro, Giuseppe Pace, il Dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale, Francesco Capobianco, con il quale è stato siglato un protocollo d’intesa per la promozione della cultura di genere nelle scuole di ogni ordine e grado e per la sensibilizzazione dei docenti.

“Dopo il corso che si è tenuto sugli stereotipi di genere – ha spiegato la presidente della Commissione Pari Opportunità, Maria Luigia Salvatori - abbiamo appurato che c’è grande entusiasmo e partecipazione da parte di chi vi partecipa e vi vorrebbe partecipare e così abbiamo chiesto e ottenuto il sostegno della consigliera di parità, Dina Nani, che è stata vicina alla vecchia commissione organizzando questo progetto. Si svilupperà in sei moduli come in precedenza per avvicinare alla parità di genere”.

I moduli approfondiranno la rappresentazione femminile “Nei media e pubblicità”, “Nelle istituzioni e società”, “Nel linguaggio”, “Nel lavoro”, “Pedagogia delle differenze di genere” e – modulo inserito in questa edizione del corso - “La leadership al femminile”.

“Il termine alfabetizzazione – ha aggiunto e concluso la Consigliera di Parità, Dina Nani - , da noi proposto per il titolo del corso, vuole riconoscere il fatto che nella cultura di genere si è ancora all’inizio dello studio e dell’approfondimento delle questione femminili che interessano la nostra società. La linea pedagogica scelta si riflette anche nei destinatari: il target, infatti, saranno i docenti che sono coloro che si interfacciano con i ragazzi e forniscono loro i mezzi per entrare al meglio nel mondo degli adulti”.

Segnalazioni di illecito WHISTLEBLOWING Provincia di Brindisi
Responsabile della protezione dei Dati Personali
Amministrazione trasparente: logo Repubblica Italiana su bandiera nazionale.
Bussola della trasparenza logo
              

 

Scorcio porto di Brindisi

 

| Privacy | Note legali | Cookie Policy | Accessibilità | PEC |

Provincia di Brindisi - Via De Leo, 3 - 72100 Brindisi
C.F. 80001390741 - P.I. 00184540748
 Copyright © 2019 Provincia di Brindisi. Tutti i diritti riservati.