Provincia di Brindisi Logo

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Esito Ferragosto sicuro

Quattro unità del Settore di Protezione civile della Provincia di Brindisi, otto associazioni di volontariato di Protezione civile e venti volontari, otto mezzi, un volontario del Servizio Civile Nazionale Progetto “Ermes: comunicare la Protezione civile 3” e oltre sei mila chilometri percorsi in due giorni: sono i numeri della attività svolta dal “sistema di Protezione Civile” della provincia di Brindisi che, il 14 e 15 agosto, ha dato il proprio contributo al Progetto “Sicurezza Stradale Ferragosto 2010”, fortemente voluto dal Presidente della Provincia Massimo Ferrarese.

Oltre al personale della Provincia, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20 di entrambi i giorni, una ventina di volontari delle associazioni di volontariato operanti sul territorio provinciale (Ricetrasmissioni Cb Brindisi, Gruppo Protezione Civile Cisternino, Prociv Arci Erchie, Cb Quadrifoglio Montalbano di Fasano, Radio Cb Mesagne, Volontari Protezione Civile Oria, Volontari Protezione Civile San Pietro Vernotico e Volontari Protezione Civile San Vito dei Normanni), coordinati dal Capo Settore di Protezione Civile della Provincia Annamaria Attolini, a bordo di 8 mezzi di Protezione Civile, hanno presidiato le strade provinciali delle zone a più alto traffico turistico-vacanziero ed, in particolare, le strade provinciali dirette alle zone marine della litoranea Adriatica e quelle dirette verso la provincia di Taranto e la fascia ionica.

Nel corso della attività  le squadre sono intervenute su un incidente stradale con feriti avvenuto il 14 agosto nei pressi di Cisternino, su diversi tamponamenti verificatisi in varie zone del territorio sotto osservazione, e in occasione di due incendi scoppiati al bordo strada di alcune provinciali, che sono stati immediatamente estinti dal mezzo anti-incendio del Settore di Protezione civile della Provincia di Brindisi.

Contemporaneamente è stata anche attivata la Sala Operativa Provinciale che, con la collaborazione di due volontari del Servizio Civile nazionale e di una Organizzazione di volontariato, ha coordinato i mezzi della Protezione Civile in movimento sull’intero territorio della provincia.

La Provincia di Brindisi pubblicamente ringrazia il gruppo di persone che, rinunciando a godere di due giornate di riposo, con il proprio lavoro ha garantito  un Ferragosto più sicuro sulle strade del brindisino.

Segnalazioni di illecito WHISTLEBLOWING Provincia di Brindisi
Responsabile della protezione dei Dati Personali
Amministrazione trasparente: logo Repubblica Italiana su bandiera nazionale.
Bussola della trasparenza logo
              

 

Scorcio porto di Brindisi

 

| Privacy | Note legali | Cookie Policy | Accessibilità | PEC |

Provincia di Brindisi - Via De Leo, 3 - 72100 Brindisi
C.F. 80001390741 - P.I. 00184540748
 Copyright © 2019 Provincia di Brindisi. Tutti i diritti riservati.