Provincia di Brindisi Logo

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Ferrovie, fermate all'Ospedale Perrino e alla Cittadella

La Provincia di Brindisi ha approvato con determina dirigenziale il progetto esecutivo e il bando di gara per la realizzazione di due fermate delle Ferrovie dello Stato presso l’ospedale “Perrino” di Brindisi e la Cittadella della Ricerca. E’ quanto annunciato questa mattina dall’assessore provinciale ai Lavori pubblici Antonio Gennaro nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno preso parte il vice presidente della Provincia Damiano Franco, l’assessore provinciale allo Sviluppo Lorenzo Cirasino e il dirigente del settore Lavori pubblici Vito Ingletti.“E’ uno dei progetti pilota più interessanti nell’ambito della mobilità sostenibile – ha dichiarato Gennaro. Un progetto che parte da lontano, da quando approvammo, nell’ambito del Piano di Tutela Ambientale, le misure economiche per poter realizzare quest’opera e che, negli anni, ha visto l’interessamento di tutti gli altri Enti competenti del procedimento, ossia Comune di Brindisi e Rete Ferroviaria Italiana (RFI), la società dell’Infrastruttura, controllata al 100% dal Gruppo Ferrovie dello Stato. Con la pubblicazione del bando di gara la Provincia ha preso l’impegno di realizzare le strade di collegamento con queste due fermate mentre RFI ha preso l’impegno economico e progettuale di realizzare le pensiline e la stazioncina necessaria alla fermata. Noi riteniamo che attraverso questo progetto, insieme al Piano Provinciale dei Trasporti, riusciremo ad ottimizzare l’offerta del trasporto passeggeri rispetto ai nostri centri di eccellenza che abbiamo sul territorio: Cittadella della Ricerca e Ospedale “Perrino”.“Con questo progetto pilota – ha dichiarato il vice presidente Franco – noi diamo una possibilità alternativa che da un punto di vista ecologico è assolutamente consigliabile perché realizza una compatibilità  con l’ambiente. Questo esperimento, da qui il nome ‘pilota’, dovrebbe essere il primo di una serie che interesserà il sistema dei trasporti con la possibilità concreta di alleggerire di molto il carico del trasporto su gomma”.A breve sul sito Internet dell’Amministrazione, all’indirizzo www.provincia.brindisi.it, sarà pubblicato il bando di gara.
Segnalazioni di illecito WHISTLEBLOWING Provincia di Brindisi
Responsabile della protezione dei Dati Personali
Amministrazione trasparente: logo Repubblica Italiana su bandiera nazionale.
Bussola della trasparenza logo
              

 

Scorcio porto di Brindisi

 

| Privacy | Note legali | Cookie Policy | Accessibilità | PEC |

Provincia di Brindisi - Via De Leo, 3 - 72100 Brindisi
C.F. 80001390741 - P.I. 00184540748
 Copyright © 2019 Provincia di Brindisi. Tutti i diritti riservati.