Provincia di Brindisi Logo

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

É indetta per martedì 18 dicembre la “Giornata della Trasparenza”

Con Decreto presidenziale n. 86 dell’11 dicembre 2018, il Presidente della Provincia di Brindisi, Riccardo Rossi, ha autorizzato il convegno di studi, formazione ed aggiornamento in materia di P.A. denominata “Giornata della Trasparenza 2018” per il 18 dicembre 2018, alle ore 15,30, presso il Salone di Rappresentanza della Provincia di Brindisi, dando atto della organizzazione dell' evento da parte della Provincia di Brindisi unitamente all' Ordine degli Avvocati e Fondazione Avvocati. Proprio per formare e divulgare le importanti novità legislative normative legate al Piano Nazionale Anticorruzione 2018 – 2020 appena approvato, la Provincia di Brindisi ritiene opportuno organizzare una apposita giornata di studio, quale idoneo strumento di approfondimento, valutazione e confronto con tutti i soggetti interessati, pubblici e privati a qualunque titolo interessati. Tale “Giornata della trasparenza” è prevista dall’ art. 10 del d.lgs. n. 33/2013 allo scopo di favorire lo sviluppo di una cultura amministrava orientata all’accessibilità totale, all’integrità ed alla legalità, anche attraverso l’ascolto

Il Programma Triennale per la Trasparenza e per l’Integrità 2018 – 2020, quale parte integrante del Piano Triennale di Prevenzione della corruzione (PTPC) approvato con decreto del Presidente della Provincia di Brindisi n. 82 del 05-12-2018, prevede espressamente, infatti, che l’Amministrazione, nel corso dell’anno 2018, organizzi una giornata della trasparenza degli enti locali rivolta a tutti i cittadini, atteso che tale momento di studio è, a tutti gli effetti, considerato la sede opportuna per fornire informazioni sul programma triennale per la trasparenza e l’integrità, sulla relazione al piano della performance, nonché sul piano triennale di prevenzione della corruzione in relazione alle nuove direttive ANAC, l’associazione nazionale Anticorruzione.

Il Piano assume un valore programmatico ancora più incisivo, dovendo necessariamente prevedere gli obiettivi strategici per il contrasto alla corruzione fissati dall’organo di indirizzo. L’elaborazione del PTPC presuppone, dunque, il diretto coinvolgimento del vertice delle Pubbliche Amministrazioni e degli enti in ordine alla determinazione delle finalità da perseguire per la prevenzione della corruzione, che è elemento essenziale e indefettibile del Piano stesso e dei documenti di programmazione strategico-gestionale.

Interverranno il presidente della Provincia, Riccardo Rossi, i dirigenti dell’Ente Vito Ingletti, Pasquale Epifani, e i funzionari Cosimo D’Angelo e Camillo Pugliese. Le conclusioni saranno a cura dell’avv.Carlo Panzuti, presidente Ordine Avvocati di Brindisi. Modererà gli interventi il dott. Fabio Marra, Segretario generale della Provincia. La partecipazione è gratuita e darà diritto al riconoscimento di n. 2 crediti formativi per gli iscritti all’Ordine degli Avvocati

Segnalazioni di illecito WHISTLEBLOWING Provincia di Brindisi
Responsabile della protezione dei Dati Personali
Amministrazione trasparente: logo Repubblica Italiana su bandiera nazionale.
Bussola della trasparenza logo
              

 

Scorcio porto di Brindisi

 

| Privacy | Note legali | Cookie Policy | Accessibilità | PEC |

Provincia di Brindisi - Via De Leo, 3 - 72100 Brindisi
C.F. 80001390741 - P.I. 00184540748
 Copyright © 2019 Provincia di Brindisi. Tutti i diritti riservati.