Gare e appalti fino al 30 giugno 2012

Esito gara: I.T.I.S. “Giorgi” di Brindisi. Interventi finalizzati alla messa in sicurezza ed alla prevenzione e riduzione del rischio connesso alla vulnerabilità degli elementi, anche non strutturali dell’edificio.

I.T.I.S. “Giorgi” di Brindisi. Interventi finalizzati alla messa in sicurezza ed alla prevenzione e riduzione del rischio connesso alla vulnerabilità degli elementi, anche non strutturali dell’edificio. Deliberazione CIPE n.  3/2009. CUP  I8610000360001 – CIG  3666202598
Importo a basse d’asta € 63.820,17 (sessantatremilaottocentoventi/17).

Si informa che per la gara di cui all’oggetto, sono pervenuti n. 60 plichi, ed ammesse n. 58 offerte, in quanto n. due offerte sono pervenute oltre il termine prefissato per il ricevimento dei plichi, espressamente fissato dal bando di gara per le ore 12,00 del 15.03.2012.

 

In fase di valutazione della Documentazione, sono state escluse:

n. 01 offerta per non aver prodotto le dichiarazioni di cui alle lettere a.r.) e a.s.) richieste dal bando di gara, al punto 3;

n. 01 offerta per non aver prodotto le dichiarazioni previste dal punto 3, lett a.q)., a.r), a.s) del disciplinare di gara, conformemente a quanto previsto dalla legge;

n. 02 offerte per non aver prodotto attestazione SOA, ovvero presentato dichiarazione sui requisiti ex art. 90 DPR 207/2010;

n. 01 offerta per aver prodotto polizza fideiussoria riferita ad altro appalto ed altra Stazione Appaltante;

n. 01 offerta in quanto il Direttore Tecnico non ha rilasciato le dichiarazioni sottoscritte previste dal punto 3, lett a.q., a.r. ad. del disciplinare di gara, conformemente a quanto previsto dalla legge.

In fase di apertura delle Offerte Economiche è stata esclusa n. 1 Ditta per non aver allegato, alla dichiarazione contenente l’offerta, copia fotostatica del documento di riconoscimento del sottoscrittore della stessa, così come espressamente previsto, a pena di esclusione, dal Disciplinare di gara.

A seguito della definizione delle operazioni della gara l’esito è il seguente:

1° classificata: Ditta Fly Costruzioni di Stefano Argento, corrente in Taranto, con il ribasso del 26,786%, corrispondente al prezzo di € 46.725,30, oltre oneri per la sicurezza – aggiudicataria provvisoria.

2° classificata,  Ditta Geom. Giuseppe De Blasi, corrente in Lecce, con il ribasso del 26,773%, corrispondente al prezzo di € 46.733,60, oltre oneri per la sicurezza.

 

IL PRESIDENTE DELLA COMMISSSIONE
(Dott. Ing. Sergio M. RINI

Scorcio porto di Brindisi

 

| Privacy | Note legali | Cookie Policy | Accessibilità | PEC |

Provincia di Brindisi - Via De Leo, 3 - 72100 Brindisi
C.F. 80001390741 - P.I. 00184540748
 Copyright © 2019 Provincia di Brindisi. Tutti i diritti riservati.