Filia Solis Logo

Orientamento prefessionale

Nel mese di Aprile sono stati avviati i colloqui di bilancio di competenze e le consulenze di orientamento rivolti alle donne vittime di violenze segnalate dai servizi, allo scopo di rilevare i loro fabbisogni formativi e professionali. Il servizio erogato è stato finalizzato a sostenere l’utente nel percorso di individuazione e definizione del proprio obiettivo professionale attraverso l’analisi e la descrizione della sua storia formativa/lavorativa. L’individuazione delle esperienze maturate e la loro riformulazione in competenze professionali insieme ad una focalizzazione sugli interessi e sulle aspirazioni personali, hanno consentito di elaborare per ciascun soggetto un piano di inserimento lavorativo o formativo strutturato in differenti fasi di attuazione.

La consulenza orientativa ha previsto per ciascuna utente: l’analisi delle descrizioni relative alle esperienze lavorative e/o formative; l’autovalutazione guidata di interessi, aspirazioni e capacità; l’esplorazione ed individuazione di uno o più profili professionali coerenti/compatibili con gli interessi e le motivazioni che l’utente intende utilizzare nel contesto lavorativo; il sostegno alla costruzione di un obiettivo professionale specifico coerente con i profili professionali individuati; la verifica dell’esistenza di un eventuale gap formativo rispetto all’obiettivo professionale individuato e il sostegno alla ricerca di strumenti idonei a superarlo; l’elaborazione di un piano di azione per l’inserimento al lavoro o alla formazione.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo