Abusi e maltrattamenti sono la combinazione di diversi tipi di violenze: tutte ledono profondamente l’autonomia, la dignità, l’autostima delle vittime.

Prendere consapevolezza che il fenomeno esiste, unire le forze e creare una rete di servizi per prevenire e contrastare le violenze di genere e sui minori sono gli obiettivi principali del Piano di interventi locale e del progetto LA.R.A. – La Rete Antiviolenza.

Prevenzione e sostegno alle vittime: un percorso per non lasciare nessuno da solo.

Istituzioni e professionisti si uniscono nel contrasto alla violenza, all’abuso, al maltrattamento contro adulti e minori.

È questa la grande rete che ascolta e accoglie. Anzitutto per prevenire, ma anche per intervenire.

Il progetto mira quindi a sviluppare un approccio programmato nel settore della prevenzione, creare sinergia tra i soggetti della Rete, promuovere connessioni tra servizi, istituzioni e cittadini attivi, armonizzare l’accoglienza nelle strutture (CAV e Case Rifugio), parlare un unico linguaggio, preparare e formare gli utenti.

Costruire una rete che ogni giorno contrasta, direttamente sul campo, il fenomeno della violenza di genere e sui minori.