Giancola


Giancola - Torre Testa - Foto Pablo Zito

 

Il canale Giancola ricoperto da un fitto canneto (Cannuccia di palude), si allarga in piccoli specchi d'acqua prima di sfociare in corrispondenza di Torre Testa. Il Giunco pungente e il Giunco nero si associano ad altre piante di macchia mediterranea (Lentisco, Leccio, Fillirea) lungo le sponde ed i versanti del corso d'acqua. Il canneto è popolato da Rallidi (Folaga, Gallinella d'acqua), da Ardeidi (Garzetta e Airone cinerino) e da passeriformi di palude (Cannaiola, Usignolo di fiume). Interessante è la presenza di specie vegetali quali la Garofanina vellutata, il Fior gallinaccio comune, la Castagnola, il Lino a foglie strette ed alcune specie di Orchidacee del genere Ophris e Serapias.

Scorcio porto di Brindisi

 

| Privacy | Note legali | Cookie Policy | Accessibilità | PEC |

Provincia di Brindisi - Via De Leo, 3 - 72100 Brindisi
C.F. 80001390741 - P.I. 00184540748
 Copyright © 2021 Provincia di Brindisi. Tutti i diritti riservati.