Tutti i comunicati

Brindisi e Taranto città dei veleni, seminario

L’UPI, Unione Regionale delle Province Pugliesi, Dipartimento Ambiente, organizza per domani giovedì 7 maggio e per venerdì 8 maggio, presso il Salone di rappresentanza della Provincia  di Brindisi, a partire dalle ore 10.00, un seminario di studi dal titolo “Brindisi e Taranto città dei veleni. Prime tra le peggiori, ultime tra le migliori: podio tutto pugliese nella classifica delle industrie più inquinanti d’Italia”.

 

Il seminario si propone preliminarmente di illustrare la specificità delle problematiche ambientali delle province di Brindisi e Taranto, con particolare attenzione alla ricaduta territoriale dell’inquinamento atmosferico e delle acque sulla salute, sulla condizione di normale cittadinanza, e sulla legittima aspettativa dei cittadini di vivere di industria e non di morirne.

 

Il seminario mira quindi a passare in rassegna le competenze “quotidiane” della Polizia Provinciale in materia di tutela delle acque dall’inquinamento, regime degli scarichi e dell’inquinamento atmosferico, segnalando la necessità del grado di forte specializzazione degli addetti del settore, che da competenze di vigilanza ittica e venatoria hanno sempre più assunto funzioni e responsabilità di vigilanza “ecologica” nel settore dell’inquinamento dell’aria, dell’acqua e del suolo.

 

In particolare sarà fatta oggetto di analisi la cd. Legge pugliese antidiossina ( n. 44 del 19 dicembre 2008 “Norme a tutela della salute, dell’ambiente e del territorio: limiti alle emissioni in atmosfera di policlorodiobenzodiossina e policlorodibenzo-furani”) che, dichiarata urgente all’atto di approvazione in Consiglio Regionale, è in vigore dal 23 dicembre 2008. La legge in questione impone soglie rigorose per le emissioni nocive in atmosfera, limitando la diffusione dagli impianti industriali di agenti inquinanti e dannosi per la salute dei cittadini.   

 

Questo il programma dei due giorni di seminario presso la Provincia di Brindisi:

  7 MAGGIO 2009 h. 10,00/11,00Vincenzo Divella - Presidente UPI Puglia e Provincia di BariG. Massimo Lupis - Direttore Generale UPI PugliaMichele Errico - Presidente Provincia di BrindisiGiovanni Florido - Presidente Provincia di TarantoGiovanni Pellegrino - Presidente Provincia di LecceDomenico Mennitti - Sindaco Comune di BrindisiAntonio D’Autilia - Assessore all’Ecologia Comune di BrindisiPietro Mita - Presidente Dipartimento Ambiente UPI Pugliah 11,00/13,00ILLUSTRAZIONE CASO BRINDISIGiorgio Assennato - Direttore Generale ARPA Pugliah 15,00/18,00INQUADRAMENTO GENERALEAngelo Fanizza - Docente di legislazione dei beni culturali e del paesaggio - Università degli Studi di Bari

  8 MAGGIO 2009 - h. 10,00/13,00NORMATIVA IN MATERIA DI TUTELA DELL’ARIA E DELLE ACQUE DALL’INQUINAMENTOLoredana Vitale - Avvocato del Foro di Brindisih. 15,00/18,00ANALISI MODIFICHE AL CODICE DELL’AMBIENTEAdele Ferraro - Pubblico Ministero, Procura della Repubblica di Brindisi Il seminario continuerà nei giorni 12/14 maggio presso il Salone di rappresentanza della Provincia di Taranto.

Scorcio porto di Brindisi

 

| Privacy | Note legali | Cookie Policy | Accessibilità | PEC |

Provincia di Brindisi - Via De Leo, 3 - 72100 Brindisi
C.F. 80001390741 - P.I. 00184540748
 Copyright © 2019 Provincia di Brindisi. Tutti i diritti riservati.