Tutti i comunicati

Polizia Provinciale, attivo numero verde

A partire dal primo marzo è attivo il numero verde della Polizia Provinciale di Brindisi 800.959594 al quale fare segnalazioni e richieste di interventi sia per quanto riguarda la tutela faunistica che quella ecologico-ambientale.

Gli agenti del nucleo operativo faunistico e di quello di vigilanza ecologica della Polizia Provinciale, proprio al fine di prevenire quanto più possibile attività di illecito sia per quanto riguarda la salvaguardia della fauna che ogni altro tipo di reato ambientale, effettuano controlli sull’intero territorio provinciale.

Tra le molteplici attività svolte dal nucleo operativo faunistico vi è anche la lotta al fenomeno di bracconaggio alternativo alla lecita attività venatoria. Nei giorni scorsi, nella zona di Villa Castelli,  sono state sequestrate e distrutte ben dodici trappole per la cattura di piccoli volatili mentre una persona è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria per reato di furto aggravato di fauna ai danni del patrimonio indisponibile dello Stato. Queste trappole, in gergo locale denominate “chianche” consistono in pratica nell’installazione di lastre quadrangolari in pietra o mattoni di varie misure, mantenuti in bilico obliquamente contro una seconda pietra, per mezzo di bastoncini in legno della lunghezza di circa 10-15 cm. Sul terreno sotto la pietra in bilico viene distribuita l’esca, composta in genere da granaglie, briciole di pane o da un piccolo contenitore contenente acqua. Il volatile attirato dall’esca si infila sotto la pietra in bilico per beccare o bere e, toccando uno dei bastoncini di sostegno, provoca la caduta della stessa pietra rimanendo schiacciato.

L’attività di antibracconaggio ha poi portato al rinvenimento e a sequestro penale di un esemplare di Gheppio (Falco tinnunculus) detenuto illegalmente in una gabbia davanti ad un fabbricato adibito deposito di proprietà di un uomo di Francavilla Fontana . Attualmente il gheppio è ricoverato presso il Centro di recupero fauna selvatica della Provincia ubicato preso il distaccamento di Ostuni e dopo le cure e la riabilitazione sarà liberato in natura.

Sempre in ambito venatorio, nella zona di Fasano, si è proceduto alla contestazione del reato di esercizio venatorio in periodo di chiusura della caccia, ad un uomo colto in flagranza di reato, e al sequestro penale del fucile, delle munizioni e dei volatili abbattuti.

 

Trappola per volatili
Trappola per volatili

 

Trappola con un volatile vittima

Trappola con un volatile vittima

Gheppio in gabbia

Gheppio in gabbia

 

Brindisi, 12/03/09

Scorcio porto di Brindisi

 

| Privacy | Note legali | Cookie Policy | Accessibilità | PEC |

Provincia di Brindisi - Via De Leo, 3 - 72100 Brindisi
C.F. 80001390741 - P.I. 00184540748
 Copyright © 2019 Provincia di Brindisi. Tutti i diritti riservati.