La Provincia di Brindisi ha programmato ogni attività utile per l’avvio, dal 18 settembre 2019, data ufficiale di inizio dell’anno scolastico, secondo la programmazione regionale, per il trasporto scolastico assistito, per l’ assistenza alla comunicazione e assistenza specialistica per l’integrazione scolastica degli studenti e delle studentesse con disabilità, avendo cura di tutelare il diritto alle prestazioni e la continuità didattica e assistenziale e le posizioni lavorative degli operatori già impegnati.

Il tutto nel rispetto delle linee guida della Regione Puglia.

Ad oggi, gli studenti presi in carico, aventi i requisiti previsti dalle linee guida, sono n. 177 di cui 106 disabili gravi e 71 disabili sensoriali, per i servizi d’integrazione scolastica e n. 39 disabili per il servizio di trasporto scolastico assistito. Saranno esaminate, comunque, anche eventuali altre domande di ammissione che potranno pervenire all’Amministrazione provinciale in qualsiasi momento.

I servizi in oggetto saranno gestiti, per l’anno scolastico 2019-2020, dalla Cooperativa sociale Onlus Socio Culturale, di Venezia; mentre il servizio del trasporto scolastico è affidato alla ditta Autolinee Dover di Veccaro Cosimo s.r.l. di Noci.

Per coordinare e rendere sinergici e più efficaci gli interventi, l’Amministrazione provinciale, ove la delega all’integrazione scolastica è affidata dal presidente Rossi alla consigliera provinciale Valentina Fanigliulo, sta programmando un open day, per il 12 settembre alle ore 17,00, presso il Salone di Rappresentanza della sede provinciale, inteso come momento di festosa accoglienza ed incontro tra famiglie ed operatori per dare inizio al nuovo anno scolastico. In tale evento, oltre a momenti di semplice convivialità, sarà offerta alle famiglie la carta dei servizi ed un questionario per rilevare le preferenze per l’ambito di attività extrascolastiche da svolgere nel 2020, come laboratori per l’inclusione, atteso il successo dell’esperienza fatta lo scorso anno con i 4 laboratori d’arte.

L’Amministrazione provinciale sta programmando anche un incontro con tutte le scuole interessate per la sottoscrizione di un vero e proprio Patto per l’inclusione per il corrente anno scolastico; tale incontro è previsto per il 16.09.2019 alle ore 15, presso il Salone di Rappresentanza di via De Leo.