Risposte a quesiti bando per l’affidamento dell’appalto relativo alla Progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di ampliamento della S.P. 74 Mesagne – San Pancrazio S.no. CIG 6423911B0C.

Procedura aperta per l’affidamento dell’appalto relativo alla Progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di ampliamento della S.P. 74 Mesagne – San Pancrazio S.no
CUP: I14E12000170001 - CIG: 6423911B0C.

RISPOSTE A QUESITI 8 e 9

Con riferimento al quesito pervenuto per la partecipazione all’appalto in oggetto, si comunica quanto segue:

Quesito registrato al prot. n. 54804 del 10.11.2015.

 

Quesito n. 8:

Si richiede:

relativamente alla procedura di gara in oggetto chiediamo chiarimento  relativamente alla cat. OS12-A I che incide per il 4.7% dell’importo complessivo d’appalto.

La suddetta categoria è scorporabile subappaltabile al 100% essendo inferiore al 15%?

 

Risposta a quesito n. 8:

La risposta è negativa in quanto ai sensi del combinato disposto dagli artt. 12, c. 1 – lett. b) della legge 80/2014 e dell’art. 92, c. 7, del D.P.R. 207/10, resta fermo il limite massimo di subappaltabilità nella misura del 30% fissata dall’art. 170, c. 1, per ciascuna categoria specialistica prevista dal bando di gara.

 ___

Con riferimento al quesito pervenuto per la partecipazione all’appalto in oggetto, si comunica quanto segue:

Quesito registrato al prot. n. 54915 del 10.11.2015.

Quesito n. 9:

Si richiede:

si chiede di conoscere se, per esigenze emerse durante la progettazione definitiva, si possono modificare le superfici da espropriare indicate nel Piano particellare preliminare delle aree (codice elaborato BRDP00RPN0111B).

 

Risposta a quesito n. 9:

La risposta è affermativa, in quanto trattandosi di appalto integrato complesso ex art. art. 53, c. 2, lett. c, del d.lgs n. 163/06, sono ammesse varianti progettuali migliorative in sede di offerta, secondo le tassative condizioni previste all’art. 13 del Capitolato Speciale Prestazionale e, quindi, con possibili ed eventuali  superfici da espropriare.

IL DIRIGENTE
(ing. dott. Vito Ingletti)

 

Scorcio porto di Brindisi

 

| Privacy | Note legali | Cookie Policy | Accessibilità | PEC |

Provincia di Brindisi - Via De Leo, 3 - 72100 Brindisi
C.F. 80001390741 - P.I. 00184540748
 Copyright © 2021 Provincia di Brindisi. Tutti i diritti riservati.