Risposta a quesito bando (27/07/12): assistenza specialistica personalizzata domiciliare e/o scolastica in favore di videolesi ed audiolesi. CIG: 4424987EC6.

Risposta a quesito bando: assistenza specialistica personalizzata domiciliare e/o scolastica in favore di videolesi ed audiolesi. CIG: 4424987EC6.

Quesito n. 1

In merito alla capacità economica e finanziaria, il bando chiede ai concorrenti di "aver prestato nell’ultimo triennio (2009/2011), servizi, analoghi per tipologia ed in valore economico, mediamente, non inferiore al doppio di quello posto a base della presente gara".

Si chiede di voler chiarire se per "analoghi" possano intendersi anche i servizi di assistenza domiciliare integrata e/o sociale resi in favore di soggetti diversamente abili tout court.

Risposta n° 1

Si

 

Quesito n. 2

Con riferimento alla capacità tecnica, è richiesto in capo ai partecipanti il possesso del requisito di "aver prestato almeno un servizio nell’ultimo triennio (2009/2011) identico per tipologia a quello di cui al presente appalto, erogato a favore di disabili sensoriali
( ciechi e sordi) per conto di enti pubblici
".

Si chiede se sia sufficiente, ai fini dell'ammissione alla gara, aver erogato, nel periodo richiesto, un servizio di assistenza specialistica domiciliare e/o scolastica in favore di disabili, dei quali SOLO ALCUNI disabili audiolesi e videolesi.

Risposta n° 2

Per identico si intende un servizio che ha al suo interno in tutto o in una significativa parte, prestazioni identiche a favore dello stesso target di utenti finali, sordi o ciechi.

Pertanto, è essenziale indicare il numero complessivo dei beneficiari finali ed il numero, tra questi, sordi e ciechi, con la descrizione del tipo di servizio erogato.

Scorcio porto di Brindisi

 

| Privacy | Note legali | Cookie Policy | Accessibilità | PEC |

Provincia di Brindisi - Via De Leo, 3 - 72100 Brindisi
C.F. 80001390741 - P.I. 00184540748
 Copyright © 2021 Provincia di Brindisi. Tutti i diritti riservati.