Sfida Trasformazione logo 
28 APRILE 2022 ORE 17.00

PALAZZO DELLA PROVINCIA
DI BRINDISI

sul Canale YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=8j0LwtErSwY 

 Ne parlano:

Toni Matarrelli - Presidente della Provincia di Brindisi e Sindaco di Mesagne

Annagrazia Maraschio  -  Assessore all’Ambiente e Assetto del Territorio  Regione Puglia

Alessandro Delli Noci - Assessore allo sviluppo economico ricerca e innovazione Regione Puglia

Fabio Pollice   -  Rettore Università del Salento

Giuseppe Pirlo - Responsabile del centro della sostenibilità di Università di Bari

Grazia Barberio – Rappresentante Enea  Brindisi

Marco Alvisi  - Pesidente Cetma Brindisi

Pasquale Bonasora – Presidente Labsus

Franco Gentile – Presidente CNA Brindisi

Gabriele Menotti Lippolis - Presidente Confindustria Brindisi

introduce e coordina incontro Michele Lastilla coordinatore regionale della RETE dei Comuni associati in ricerca e innovazione della puglia e del suo partenariato.

L’iniziativa, promossa dalla Provincia DI Brindisi in collaborazione con la RETE dei Comuni associati in Innovazione e Ricerca della Puglia, si inquadra in un ciclo di incontri che la RETE PON R&I sta organizzando sul territorio regionale, avendo al centro il tema degli ecosistemi territoriali della Innovazione, la valorizzazione del paesaggio, la trasformazione ecologica ed energetica di cui si parla in questi anni.

La Regione Puglia si sta dotando di strumenti importanti come la promozione del Patto dei Sindaci e della elaborazione dei Paesc per i comuni che vi aderiscono e la modifica del Titolo II per gli impianti di autoproduzione energetica e invogliare le imprese a rispondere all’aumento del caro bollette con investimenti che aiutano ad affrontare la trasformazione ecologica in modo sostenibile.

La Provincia di Brindisi, come Ente territoriale di riferimento, intende porsi come istituzione di coordinamento della  governance dei processi di innovazione del proprio territorio insieme alle comunità locali con l’obiettivo di promuovere una strada che possa portare ad un  modello di sviluppo che  contenga nuovi valori ed obiettivi che salvaguardino il benessere e la salute, il lavoro, l’equità  e la coesione sociale e territoriale con la partecipazione attiva degli attori del territorio: mondo della ricerca, imprese, pubblica amministrazione, cittadini.

Il Presidente della Provincia di Brindisi
On. Antonio Matarrelli