Filia Solis Logo

Licenze per il trasporto merci in conto proprio

 

Camion rosso

Le competenze relative all’attività per il rilascio di “licenze per il trasporto merci in conto proprio”, concernenti la fase istruttoria ed i consequenziali adempimenti amministrativi, sono espletate dalle Province, ai sensi dell’art. 105, c.3, lett. f) del D.lgs. n. 112/1998.

 

La materia è disciplinata dalla legge 6 giugno 1974 n. 298 in particolare dall’articolo 31 della medesima che definisce il trasporto di cose in conto proprio, come tale se eseguito da persone fisiche o giuridiche, enti privati o pubblici, qualunque sia la loro natura, per esigenze proprie e quando sono presenti tutte le seguenti condizioni:

  • · il trasporto non costituisca attività economicamente prevalente ma rappresenti attività accessoria o complementare rispetto a quella principale dell’impresa;
  • · il trasporto avvenga con un veicolo di proprietà; in usufrutto, acquistato con patto di riservato dominio o preso in locazione finanziaria (leasing);
  • · le merci trasportate siano di proprietà dell’impresa che effettua il trasporto o siano da questi prodotte o vendute, prese in comodato, locazione o debbano essere elaborate, trasformate, riparate o migliorate in conformità all’attività principale o siano da essa tenute in deposito o in custodia;
  • · le cose trasportate, per caratteristica, siano in stretta attinenza con l’attività principale dell’impresa.

L’esercizio di tale attività è subordinato al possesso di un’apposita licenza che viene rilasciata dalla Provincia ove ha sede l’impresa, previa istanza da parte dell’interessato. Non occorre richiedere la licenza alla Provincia qualora si intenda esercitare l’autotrasporto di cose in conto proprio con veicolo di massa complessiva fino a 6 tonnellate.

Nella licenza vengono indicate le cose o categorie merceologiche che possono essere oggetto di trasporto, l’elenco è tassativo, ed è considerato trasporto abusivo il trasporto di cose non elencate nella licenza. Essa è rilasciata per ogni singolo veicolo.



MODULISTICA:

Domanda  (word .doc .doc)   (OpenOffice LibreOffice .odt .odt)   (acrobat .pdf .pdf)     (aggiornato al 20/02/2017)

Elenco Documenti (acrobat .pdf .pdf)        (aggiornato al 14/07/2017)

Dichiarazione per trasporto merci e/o eventuali rifiuti  (Documento .pdf.pdf)    (Documento .doc.doc)     (Documento .odt.odt)

dichiarazione per possesso requisiti soggettivi  (word .doc .doc)   (OpenOffice LibreOffice .odt .odt)   (acrobat .pdf .pdf)
dichiarazione per protezione dati personali (word .doc .doc)   (OpenOffice LibreOffice .odt .odt)   (acrobat .pdf .pdf)

Iscrizione registro imprese (word .rtf .rtf)

Dichiarazione contabile  (word .rtf .rtf)

Autocertificazione veicoli e conducenti (word .rtf .rtf)

Dichiarazione sostitutiva atto notorio  (word .rtf .rtf)

Codifica delle cose e classi di cose  (acrobat .pdf .pdf)

Codifica attività  (acrobat .pdf .pdf) 

 

SI RACCOMANDA:

 

  • · di leggere il contenuto delle dichiarazioni che si compilano;
  • · di compilare la modulistica con scrittura leggibile;
  • · di apporre sempre la data e luogo con la firma su tutti i modelli e comunicazioni

inoltrate per posta;

  • · di indicare un recapito telefonico, fax o posta elettronica per consentire al personale in caricato

di contattare gli istanti, ove fosse necessario.

 

PRESENTAZIONE DOMANDE:

Le domande devono essere presentate su foglio unico, formato A3.

 

ATTENZIONE:

In questa pagina sono presenti le informazioni al momento disponibili.

Eventuali nuove disposizioni saranno riportate sulla stessa pagina in tempo reale.

L’utenza potrà comunque contattare il personale dell’Ufficio Trasporti mediante il seguente indirizzo di posta elettronica:

Indirizzo di posta elettronica:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

o recarsi al 3° piano della Provincia di Brindisi, in via De Leo, 3, nei giorni dal lunedì, mercoledì, giovedì, dalle ore 10,00 alle ore 12,00.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo